I valori, l’essenza della Vita

Come ristabilire quei valori che sono l´essenza della nostra Vita, di una evoluzione superiore e di una esistenza pacifica?

L’UOMO CONTEMPORANEO ha reso la propria vita troppo complicata a causa della sua avidità e dei complessi basati sul falso concetto di costruirsi un’immagine. Le sue grandi invenzioni sono state manipolate nel tempo per acquisire potere sugli altri.

L’avidità, la gelosia, la possessività, la competizione e la conseguente frustrazione e lo scontro con chi la pensa diversamente, sono ormai diventati la normalità.

LA VITA È DIVENTATA COSÌ INCERTA e priva di valore; la menzogna, l’ingiustizia, l’avarizia, la gelosia e l’opportunismo vengono esercitati ed insegnati inconsapevolmente fin dalla prima infanzia.

IL RISULTATO DISASTROSO DI TUTTO QUESTO è che chiunque può sopraffare l’altro se ha denaro, rapporti con persone altolocate, potere e armi. Uccidere persone innocenti, bambini, donne e anziani, non fa più notizia. Genocidi in nome delle ideologie, massacri in nome dell’instaurazione della libertà democratica e assassini a pagamento sono dilaganti.

In questo frangente vale la pena di pensare… che cosa sia veramente prezioso per ognuno di noi e per il mondo in generale!?!

CHE COSA HA VALORE? Hanno valore la sopravvivenza, la felicità, la soddisfazione e la libertà.

La sopravvivenza, la felicità, la soddisfazione e la libertà non sono bisogni… sono l’essenza di tutti gli organismi viventi.

Solo noi esseri umani, a causa della nostra ignoranza li abbiamo sentiti come bisogni ed abbiamo iniziato ad inseguirli.

Questo è stato un punto di svolta nell’evoluzione umana.

I VALORI TRADIZIONALI quali la cooperazione e il rispetto per il benessere della comunità ormai vengono abbandonati per il benessere dell’individuo e dalla sua comunità più ristre tta, cioè la famiglia. La pace e la solidarietà fra le nazioni vengono violate dalle nazioni più potenti per scopi di sfruttamento.

La disumanizzazione senza rispetto del valore dell’essere umano è diventata il movente nascosto di quasi tutte le classi dirigenti.

I VALORI SONO UNIVERSALMENTE identificati in una gerarchia che va dall’acquisizione del cibo, della sicurezza e del rifugio ai valori spirituali di altruismo, generosità, cura, pace, amore e libertà.  Questi valori superiori trascendono i limiti delle strutture ristrette delle religioni, perché aspirano al valore supremo della pace, in quanto mantengono la coerenza e l’armonia nella vita sul pianeta.

I VALORI FONDAMENTALI provengono dal nucleo profondo dell’individuo che è di natura semplice, innocente e amorevole a meno che non sia stato condizionato diversamente. Inculcare i valori della vita è diventato un argomento potente per gli educatori così come per i leaders religiosi e non, fin dall’antichità, senza grandi risultati.

La triste conseguenza la vediamo riflessa nella vita moderna. Inculcare nelle persone, nei figli, negli allievi valori positivi è essenziale per affrontare le crisi caratteriali.

L’importante è dare il proprio contributo, …essere coerenti il più possibile nella quotidianità… coi figli soprattutto.

I VALORI ESSENZIALI SONO:

• Verità

• Rettitudine

• Onestà

• Coraggio

• Libertà

• Rispetto

• Dignità del lavoro manuale

• Spirito di servizio

• Purezza

• Riconoscenza

• Tolleranza e accettazione

• Sacrificio

• Cortesia

• Gioia

• Amore universale

• Pace…nella quotidianità

 

Sw. Santhiprasad

Annunci